Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso

Controlli

La sicurezza è essenziale

E' fondamentale verificare lo stato di funzionamento delle parti vitali della moto prima di partire. Basta dare una controllatina, per accertarsi che sia tutto a posto.
Le parti vitali

Prima della partenza, è bene controllare rapidamente le parti vitali della moto come i freni, il motore, le trasmissione e i pneumatici, per accertarsi che non siano tagliati o sgonfi.

Pneumatici

Generalmente il controllo deve essere eseguito ogni due settimane, ma, quando prendete la moto, verificate sempre che i pneumatici non siano stati tagliati da oggetti contundenti e che non presentino screpolature sui fianchi.

Trasmissione

Solitamente, cardano e cinghia non danno problemi, mentre la catena richiede una manutenzione regolare. Se la tensione o l'allineamento non sono corretti, lo si può sentire guidando, mentre per capire se c'è bisogno di ingrassare la catena, basta darle un'occhiata (si vede ad occhio nudo). Se la catena brilla, ha bisogno di grasso!

Luci

Data la superficie anteriore limitata, vedere e farsi vedere è una condizione essenziale per la sicurezza, in moto ancor più che in auto. La regolazione delle luci (che spesso prevedono un solo faro) è fondamentale, per questo sono sempre di più le moto dotate di rotella accessibile.

Su alcuni modelli, sostituire la lampadina può essere un'operazione complessa. Per questo motivo, è utile fare pratica, per non farsi trovare impreparati qualora fosse necessario cambiarla di notte...

C'è bisogno di ricordarvi che per circolare in moto è obbligatorio accendere gli anabbaglianti? D'altronde, le moto moderne non sono neanche dotate dell'interruttore degli abbaglianti, che si accendono automaticamente girando la chiave. È bene quindi controllare regolarmente il funzionamento di fari, frecce e stop.

Sono rare le moto dotate di fari fendinebbia opzionali. Negli anni '70, molte moto giapponesi erano provviste di una spia sul cruscotto che segnalava l'eventuale malfunzionamento dei fari, funzione oggi scomparsa. Peccato.

Perdite

Molte parti della moto sono a contatto con dei fluidi: freni, cardano, sospensioni, motore, cambio, sistema di raffreddamento, serbatoio, pertanto si possono verificare delle perdite. Queste sono visibili ad occhio nudo, ma soltanto se...la moto è pulita.

Comandi

Indurimento della frizione e problemi nel ritorno del cavetto dell'acceleratore: ecco alcune possibili cause di guasto o incidente.

La lubrificazione regolare dei cavetti è un'operazione utile per la sicurezza. Basta spruzzare uno spray sulle guaine.

Pulizia regolare della moto

Pulite regolarmente la moto consente di individuare immediatamente le perdite di qualsiasi fluido, liquido dei freni, liquido di raffreddamento, olio motore, sospensioni.

Permette inoltre di mantenere in buono stato le trasmissioni e di costatare l'eventuale necessità di ingrassaggio.

Area Clienti
Dove siamo

TOTAL ERG SEDE LEGALE E OPERATIVA

Viale dell'industria 92
00144 Roma
Tel. 06-500921

 

 

chiudi